Le Azioni Apple sono certamente tra le più importanti ed ambite del Nasdaq.

L’azienda americana, ricordiamo, è attiva nel settore della progettazione e produzione di pc, tablet, smartphone. Opera, inoltre, anche nella gestione di piattaforme con contenuti digitali.

Quotazione e previsioni Apple in borsa

Le Azioni Apple sono attualmente quotate 150,7 dollari. L’ultima seduta ha fatto segnare un arretramento dell’1,1%.

Dopo un periodo favorevole, il titolo ha avviato una decisa fase ribassista, almeno nel breve periodo, così come confermano i principali indicatori tecnici. Una ulteriore conferma arriva dal sensibile aumento degli scambi nel corso della giornata di venerdì.

Azioni Apple, convengono?

Questo titolo è sicuramente uno dei più richiesti in quanto poggia sulle solide basi dell’azienda di Cupertino. Prima della diffusione dei dati sull’inflazione e sulla ulteriore stretta della Fed, l’asset aveva avviato una marcata rincorsa verso i suoi recenti massimi.

Verso la fine di agosto, la fase rialzista ha perso intensità. Attualmente, per operazioni di breve periodo, il mercato assumerà quasi certamente una posizione short.

Possibile, però, approfittare del calo per aprire posizioni long. I dati indicano una propensione alla bassa volatilità nel medio termine. Ideale per chi cerca guadagni contenuti a fronte di un basso rischio.