Le azioni Unieuro sono quotate alla Borsa di Milano, nell’indice Star.

Unieuro SpA è una società italiana impegnata nella commercializzazione e vendita di prodotti elettronici ed elettrodomestici.

I segmenti attraverso i quali opera sono principalmente 4: fotografia, Unieuro telefonia ed informatica, tv e device di storage multimediale, elettrodomestici di piccole e grandi dimensioni e prodotti ludici come console di gaming, dvd e bluray.

Oltre ai negozi fisici, l’azienda opera attraverso una piattaforma Unieuro online dedicata all’e-commerce (www.unieuro.it).

Tramite la propria piattaforma digitale, collegata ai punti vendita Unieuro, la società provvede ad organizzare iniziative commerciali (promozioni Unieuro).

Di solito, iniziative e promozioni specifiche sono riservati ad Unieuro Shop (negozio Unieuro).

La società vanta una capitalizzazione di circa 269mln di euro.

Azioni Unieuro: quotazione e trend

Al momento in cui scriviamo, il titolo è quotato a Piazza Affari a 13,11, in leggero guadagno dello 0,92% rispetto alla precedente seduta.

Nel corso dell’ultimo anno, Unieuro ha perso il 35% circa, anche se nel trimestre la società ha parzialmente recuperato il terreno perso.

Nelle 52 settimane, il prezzo massimo è stato raggiunto a 21,88, mentre il prezzo minimo ha toccato quota 9,9.

L’ultima cedula staccata è stata particolarmente consistente, pari ad 1,35 euro per azione.

Gli analisti, al momento, segnalano un affievolimento dei segnali di trading, sebbene il quadro tecnico sia ancora impostato al rialzo, soprattutto per quanto riguarda il trend di medio periodo.

Il prezzo sopra la media mobile lenta avalla questa visione.

La neutralità, invece, connota il breve periodo, e nessuna indicazione precisa arriva dall’analisi tecnica.

Lo stocastico rimane nella zona mediana della sua banda, mentre l’oscillatore RSI si avvicina alla zona di ipercomprato.

In quest’ottica, dunque, la letta l’ultima performance negativa che ha portato il titolo a perdere quasi il 2%.

Previsioni

Come detto, gli esperti sono piuttosto cauti nel fornire indicazioni definitive.

Il prezzo si avvia a toccare lo stop, ragion per cui chi detiene il titolo nel proprio portafoglio dovrebbe monitorare attentamente l’evoluzione delle quotazioni.

Per chi volesse, comunque, operare sul titolo, si segnalano le aree di prima resistenza, individuata a quota 13,6 euro, mentre il supporto più immediato staziona intorno ai 12,6 euro.

Gli analisti sottolineano che l’esito delle operazioni potrebbe risultare incerto e raccomandano cautela.

Ad oggi, la situazione dei mercati finanziari è ancora in evoluzione, sottoposta alle pressioni della politica monetaria delle banche centrali e di un alto tasso di volatilità.

In attesa che le quotazioni smaltiscano le tossine degli elementi esogeni, si suggerisce attenzione nel valutare gli asset sui quali investire ed operare, se possibile, backtesting prima di operare.

Ultime notizie

Nel mese di novembre, Unieuro on line ha ottenuto il riconoscimento dell’iniziativa LC Sustainability Awards 2022, che premia l’impegno delle società sul fronte della sostenibilità.

Il premio punta a sensibilizzare l’impegno in ambito di governance, finanziario, innovazione e impegno per garantire la parità dei diritti tra uomo e donna, oltre che a valorizzare l’inclusione e la diversità.

Unieuro si è distinta nella categoria vendita al dettaglio, beni di consumo e e-commerce (sito Unieuro), grazie al suo impegno nella formazione del personale, nella riduzione delle emissioni di CO2 e l’attenzione in generale verso i temi ambientali (Unieuro negozi).