Please wait..

Generali Assicurazioni: perché investire, prezzo, trend

Novità positive per Generali Assicurazioni in borsa, dopo la conferma della raccomandazione Hold da parte di Equita SIM.

La società, attiva nel settore assicurativo e dei servizi finanziari, ha contenuto le perdite, nel corso dell’ultimo anno, al 5,6% ma già nell’ultimo trimestre ha recuperato notevolmente.

Il titolo ha fatto segnare +15% circa, proseguendo il trend positivo anche la scorsa settimana.

Ricordiamo che Assicurazioni Generali SpA, quotata alla Borsa di Milano nell’indice FTSE MIB, vanta una capitalizzazione di mercato di circa 27,6 mld di euro (capitalizzazione Generali)

L’ultimo dividendo distribuito è stato pari a 1,07 euro per ogni azione Generali.

Quotazione Generali Assicurazioni in tempo reale

Al momento in cui scriviamo, le azioni Generali ass. sono quotate a 17,38 euro, in leggera diminuzione (-0,37) rispetto all’ultima seduta (Generali azioni).

Nelle ultime 52 settimane, il titolo ha raggiunto il valore massimo a 21,5 euro, toccando un minimo di 13,67.

Il consensus attuale raccomanda Strong Buy, confermando la visione positiva sulle prospettive delle quotazioni Generali nel prossimo futuro.

L’analisi tecnica mostra un oscillatore RSI ormai prossimo all’area di ipercomprato, circostanza che potrebbe preludere a momentanee correzioni ribassiste nel breve termine.

Lo stocastico nella fascia medio alta, invece, mostra potenzialità di sostegno dell’uptrend, per cui gli analisti confermano la possibilità di operare long sul titolo.

L’analisi a 21 giorni mostra volumi di scambio in aumento, una variazione del prezzo del 2,1% e un indice di volatilità a 14,4% (Generali quotazione).

Per chi fosse interessato ad aprire nuove posizioni, si segnala l’area di prima resistenza che staziona a quota 17,5 euro, mentre il supporto più prossimo è individuato a 16.9.

Previsioni

L’analisi tecnica, dunque, conferma il pieno sostegno ad operazioni rialziste.

Potrebbe essere letta in quest’ottica la debolezza dell’avvio odierno, dovuto a correzioni di sistema che non dovrebbero pregiudicare la salute del trend rialzista.

Gli esperti, ad ogni modo, sono intenti ad aggiornare i livelli di operatività avendo, il titolo, liquidato le precedenti strategie che puntavano al target price di 16,9.

Presumibile una visione che punti quota 20, in accordo a quanto già preconizzato dalle agenzie di rating.

In tal caso, l’ovvia raccomandazione per chi decidesse l’apertura di posizioni buy & hold, è quella di monitorare con attenzione la situazione macroeconomica e l’evoluzione dei mercati.

Al momento sono ancora molte le incertezze legate all’andamento dei mercati, sotto pressione prima per il Covid, poi per il conflitto in Ucraina e successivamente stretti nella morsa tra inflazione e politiche deflattive delle banche centrali.

Gli investitori sono ancora incerti sulle attese e si dividono tra chi si aspetta un prossimo rally delle borse mondiali e chi prevede ancora un bear market dovuto alla stretta monetaria.

Ultime notizie

Generali ass. conferma, con il consueto investor update, i nuovi principi contabili e i prossimi target, in particolare rispetto ai segmenti Vita e Life.

Il management ribadisce l’approccio cauto alla gestione di bilancio, all’impostazione del piano industriale e alle eventuali cessioni in portafoglio.

La previsione Hold punta al target di 19,6 euro conferma il fatto che i nuovi principi non hanno avuto un impatto negativo sulle previsioni.

Spunti positivi arrivano anche dagli ultimi dati che danno in aumento la propensione al risparmio delle famiglie italiane.

I dati mostrano che le abitudini dei risparmiatori stanno lentamente tornando ai livelli pre-Covid.

 

Autore

Show More

Related Articles

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker