Sono stati da poco ospiti del programma di Alessandro Borghese su Tv8, Bianca Atzei e il suo compagno Stefano Corti. Ma soprattutto hanno da qualche giorno festeggiato l’arrivo del loro primogenito Noa Alexander. Ecco chi è il compagno di Bianca Atzei, qualche dettaglio sulla loro relazione e sul bambino appena nato.

Dopo la rottura con Max Biaggi infatti la cantante ha iniziato la relazione con il suo attuale compagno e padre di suo figlio, due anni d’amore che pare proprio proseguano per il meglio.

Chi è il compagno di Bianca Atzei?

Stefano Corti è il compagno della cantante Bianca Atzei, la coppia ha annunciato lo scorso 18 gennaio la nascita del loro bambino. Grazie ai social vediamo anche la prima foto che li ritrae come famiglia e una settimana dal lieto evento.

Pare però che questa gravidanza sia stato tanto cercata e desiderata e che la coppia abbia attraversato un momento piuttosto difficile. I due infatti avevano dichiarato su Instagram di aver perso il loro bambino nel 2021. Dopo diversi tentativi i medici li avevano avvertiti della difficoltà che avrebbero avuto per avviare una gravidanza.

Ma il test positivo nove mesi fa ha finalmente dato alla coppia una nuova speranza e questa volta il bambino è nato, sta bene e la coppia è più felice che mai.

Stefano Corti è nato a Milano nel 1985 ed è uno degli inviati de Le iene da ormai tantissimi anni. Infatti il giovane, spigliato e simpatico ha conquistato in poco tempo il pubblico che ama seguire i suoi servizi e le sue inchieste. Ciò che non ama Stefano però è condividere i dettagli della sua vita privata.

Non è molto disposto a condividere tutto suoi social, non ama nemmeno far sapere quello che accade nella sua vita al pubblico. Tutti infatti erano molto curiosi all’inizio della storia con Bianca Atzei della quale lui non ha mai parlato pubblicamente. Il giovane infatti usciva da una relazione con la collega Veronica Ruggeri dopo diversi anni insieme.

Adesso, come abbiamo detto, Bianca e Stefano sono felici e stanno festeggiando l’arrivo del loro primo figlio.

La carriera di Stefano

Prima di approdare in tv ed avere il successo che ha adesso, Stefano ha dovuto affrontare un periodo di gavetta, come avviene in tutti i lavori.

Lui inizia a vent’anni a lavorare in diversi villaggi turistici come animatore. Si dimostra da subito una persona spigliata, simpatica e comica. Diventa infatti ben presto capo animatore ma dopo cinque anni nello stesso settore decide di cambiare strada.

Sfruttando le sue naturali doti di intrattenitore decide di approfondire e studiare Arte e Teatro. Si iscrive alla scuola di Teatro Arsenale e prende il diploma nel 2012.

Un anno dopo viene contattato da Le iene, il popolare programma su Italia 1. La sua collaborazione con il programma quindi nasce oltre dieci anni fa e tutt’ora è uno dei più amati dal pubblico.

Continua a lavorare in tv da tanti anni e partecipa anche al programma Pechino Express con il suo migliore amico Alessandro Onnis. Vincono l’edizione del 2015 e ancora più persone scoprono le sue qualità e la sua simpatia in tv.