Please wait..

Mediobanca sale in borsa, bene il comparto bancario

Giornata positiva per le banche a Piazza Affari, con Mediobanca che segue il gruppo e cresce dello 0,6% in una giornata relativamente tranquilla a Milano.

Il settore banche a +1,3% e sovraperforma il dato europeo e del FTSE MIB, che segna +0,2%.

Cresce il consenso sul titolo Mediobanca con la view degli analisti che segnala la decisa raccomandazione BUY.

Ricordiamo che Mediobanca Banca di Credito Finanziario SpA è una società attiva nel settore bancario e finanziario, operante attraverso i segmenti Corporate, Consumer e Management.

L’offerta della Banca, oltre ai classici servizi di credito, come carte e conti, offre soluzioni finanziarie, asset management e consulenza negli investimenti.

Il Gruppo Mediobanca vanta una capitalizzazione di oltre 8,22mld di euro e l’ultimo dividendo distribuito è stato pari a 0,75 euro per ogni azione Mediobanca.

Mediobanca quotazione tempo reale

Quotazioni Mediobanca in crescita, dunque, dello 0,6% con il titolo scambiato alla Borsa di Milano a 9,74 euro, con volumi in crescita in chiusura nel confronto tra supply e demand.

Le azioni Mediobanca hanno chiuso sostanzialmente in parità l’anno (-1%) ma hanno recuperato il 9% nel trimestre, con il best price nelle 52 settimane di 10,6 euro, mentre il minimo ha toccato il valore di 7,1.

Come anticipato, la visione degli analisti è impostata decisamente su BUY, con raccomandazione di acquisto per puntare al target di 9,8.

Nell’analisi a 21 giorni della quotazione Mediobanca, gli esperti evidenziano un valore dei volumi di scambio in diminuzione, segno della stabilità del prezzo confermata anche da una volatilità contenuta al 15%, ed una variazione positiva del prezzo pari al 7% circa.

Da monitorare la posizione dell’oscillatore RSI e dello stocastico, prossimi al valore di ipercomprato ma che mostrano ancora la capacità di sostenere il trend positivo nel breve termine (quotazione azioni Mediobanca).

Previsioni

L’analisi tecnica, dunque, segnala la possibilità di correzioni ribassiste a breve, ma il pattern principale resta tendenzialmente positivo (Mediobanca in borsa).

La circostanza è confermata anche dalla posizione del prezzo che staziona al di sopra delle medie mobili.

Il perdurare del quadro tecnico avallerà pienamente lo scenario rialzista.

Per chi volesse operare sul titolo (Mediobanca azioni), si segnala l’area di prima resistenza posta a 9,8 euro, mentre il supporto più immediato staziona a quota 9,5, in prossimità dello stop di sistema.

Gli analisti si posizionano sulla raccomandazione BUY e suggeriscono di andare long, considerando che lo scenario tecnico incoraggia l’ipotesi di buoni margini (Mediobanca quotazioni).

Spunti operativi

Per i traders buy & hold, gli esperti suggeriscono possibili strategie nel medio e lungo termine.

Le proposte prevedono di entrare a 7,8 euro per puntare al target di 8,5 impostando uno stop a 7, e un BUY UP a 9 per aggredire quota 10/10,5 euro, in questo caso ponendo lo stop a 9.

Come consueto gli analisti raccomandano prudenza nelle decisioni di aperture operative, monitorando l’andamento dei dati macroeconomici e del calendario economico finanziario.

Persiste, infatti, un’elevata incertezza sui mercati dovuti alle prossime decisioni della BCE legate alla lotta all’inflazione.

Una visione dovish favorirebbe possibili rally, il perdurare della politica hawkish metterà ulteriore pressione ai mercati.

 

 

Autore

Show More

Related Articles

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker