Scopriamo la storia e il nome di un calciatore spesso presente nei consigli fantacalcio di Terrybet.news

Tra i migliori giocatori lombardi che militano in Serie A ritroviamo tre certezze della Milano nerazzurra, ovvero Dimarco, Acerbi e Bastoni e due capisaldi della Milano rossonera, quali Sandro Tonali e Davide Calabria. La Juventus vanta il centrocampista Locatelli, la Roma ha il gallo Belotti, mentre il Monza ha il suo capitano Pessina. Nel Sassuolo infine, milita il veterano Consigli. Vediamo insieme come se la stanno passando nelle rispettive squadre, cominciando da Federico Dimarco, spesso tra i difensori più consigliati al fantacalcio dal blog Terrybet.news.

Federico Dimarco

Sicuramente una delle migliori rivelazioni di questa stagione e uno dei migliori affari al fantacalcio, a dispetto di chi lo vedeva in ballottaggio con Gosens o addirittura lo riteneva il punto debole dell’Inter dopo l’addio di Perisic. Il passaggio tra le file dei nerazzurri, è stato per Dimarco un dolce ritorno, visto che è cresciuto proprio nelle sue giovanili prima di passare in società minori quali Ascoli, Empoli, Sion e Parma. Proprio con la maglia dei ducali, si mise in evidenza segnando un bellissimo goal contro l’Inter, quasi a voler rimproverare alla società nerazzurra la poca fiducia riposta in lui. Tornato all’Inter nel 2021/22, dopo la stagione della consacrazione con la maglia del Verona, è stato costretto a fare tanta panchina per lasciare spazio ad uno straripante Perisic. Tuttavia, Dimarco ha mostrato una grande pazienza e tutte le volte che è stato chiamato in causa ha risposto con ottime prestazioni, ma solo nella stagione 2022/23, complice la partenza di Perisic, è riuscito a diventare uno dei primi leader tecnici della squadra. In effetti, non c’è azione che non passi dal suo piede mancino, di sicuro non il migliore al mondo, ma comunque pregiato sia nel dribbling che nei cross taglienti verso l’area di rigore, oltre che una garanzia nel mantenimento del possesso palla. Il suo ingresso in campo, tra l’altro, è stato decisivo per risolvere i tempi supplementari di Coppa Italia contro il Parma.

Al fantacalcio Dimarco è sicuramente uno dei migliori del suo ruolo, visto che vanta una fantamedia di 6.70, frutto anche di 3 goal e 3 assist. La titolarità o meno dell’esterno milanese, è oggi un fattore determinante quando si fa un pronostico sulla squadra nerazzurra. Nella partita di ritorno contro il Bologna ad esempio, la quota iniziale per il successo dei nerazzurri era di 1.72 su Terrybet, 1.70 su Goldbet ed 1.70 su Eurobet, ma è salita vertiginosamente nel momento in cui c’è stata l’ufficialità dell’assenza di Dimarco.

Sandro Tonali

Lodigiano, ma cresciuto calcisticamente prevalentemente tra Piacenza e Brescia, viene acquistato dal Milan nel 2020 e dopo una prima annata piuttosto incolore, mostra subito il suo attaccamento alla maglia e, pur di avere una seconda chance con i rossoneri, decide di tagliarsi lo stipendio. La scelta ripaga eccome, perché l’anno successivo Tonali diventa una pedina insostituibile del centrocampo di Pioli e con i goal decisivi nel finale di campionato contro Lazio e Verona, contribuisce alla vittoria dello scudetto.

Superati i paragoni pesanti con Pirlo e Gattuso, Tonali ha raggiunto la definitiva maturità ed anche al fantacalcio sta ripagando con una fantamedia di 6.48, frutto di 2 gol e ben 4 assist.

Quest’anno in Champions ha già firmato 3 assist in 7 partite, ma è ancora a caccia della sua prima rete in carriera nella competizione.

Gli altri calciatori lombardi

Restando a Milano, Alessandro Bastoni sta continuando a dimostrare di essere uno dei migliori difensori del panorama internazionale per costanza di rendimento, capacità di impostazione e tenuta difensiva. Per lui la fantamedia è di 6.10, ma manca ancora il primo goal in stagione. Con l’Inter però, ha già vinto uno scudetto e ha totalizzato ben 13 assist in 146 presenze complessive, nonostante sia un difensore “centrale”. Sempre in sponda nerazzurra, si sta esaltando Acerbi  che, nonostante i mugugni iniziali del pubblico (per le polemiche relative al suo sorriso dopo il goal scudetto incassato di Tonali quando vestiva la maglia della Lazio), si è preso il centro della difesa di Inzaghi. In sponda rossonera invece, sta soffrendo quest’anno il bresciano Calabria, in primis per problemi fisici, ma anche per questioni tattiche dopo il passaggio al 3-5-2 che un pò lo penalizza. In campionato la sua fantamedia è di 6.00, mentre la media voto scende addirittura a 5.77.

Il bergamasco Belotti invece, a Roma sta trovando poco spazio e mentre in campionato non ha ancora segnato, in Europa League ha già firmato 3 reti in 7 presenze. Infine, tra i migliori calciatori lombardi in Serie A troviamo il brianzolo Pessina che da capitano sta guidando il meraviglioso cammino del Monza (3 gol, 2 assist ed una fantamedia di 6.52) e il lecchese Locatelli che con la sua garra sta contribuendo alla risalita della Juventus.