Chi è Laura Mattarella? La figlia del Presidente della Repubblica italiana

L’abbiamo vista al fianco del Presidente della Repubblica italiana per la prima serata d’apertura del Festival di Sanremo. Ecco chi è Laura Mattarella la figlia del Presidente Mattarella che ha accompagnato il padre per la cerimonia d’apertura. Ecco perché è andato con lui, cosa fa nella vita e chi è il suo compagno. Queste e molte altre indiscrezioni.

Chi è Laura Mattarella?

Durante la prima puntata di Sanremo Amadeus ha deciso di stupire tutti con un’apertura leggendaria. Per festeggiare l’inizio del Festival di Sanremo, appuntamento fisso da ormai tantissimi anni e punto fermo per molti italiani, ha deciso di festeggiare anche il 75 esimo anniversario della nascita della Costituzione Italiana.

Per l’occasione ha invitato Roberto Benigni a recitare la Costituzione e il Presidente Sergio Mattarella, massimo esponente della nostra amata Repubblica.

Il Presidente è stato accompagnato dalla figlia Laura che è rimasta con lui per tutta la serata.

Laura Mattarella è nata a Palermo nel 1967 dal presidente Mattarella e da sua moglie Marisa Chiazzese. Non cresce da sola, infatti ha due fratelli maschi Francesco e Bernardo Mattarella. Si laurea in Giurisprudenza per intraprendere la carriera di avvocato amministrativo. Solo recentemente Laura si è presa una pausa dalla sua professione per accompagnare il Presidente a tutti gli eventi.

Insieme hanno partecipato insieme anche al ricevimento in occasione della Festa della Repubblica che si tenne nel 2015 nei giardini del Quirinale. Da tanti anni si occupa anche di volontariato riuscendo in maniera magistrale a destreggiarsi tra tutti i suoi impegni lavorativi e non.

È sposata con Cosimo Comella che come la moglie non ama i riflettori e non vuole far trapelare nulla di se. Sappiamo però che la coppia ha tre figli che il Presidente ama alla follia.

Laura Mattarella ieri sera era al fianco del padre proprio per non lasciarlo solo durante questi eventi pubblici. Secondo il protocollo l’onore spetterebbe alla consorte del Presidente che però purtroppo è venuta a mancare nel 2012.

L’apertura del Festival di Sanremo

Ieri sera, martedì 7 febbraio è ufficialmente iniziato il Festival di Sanremo con tutte le sorprese, le esibizioni e i momenti emozionanti che il direttore artistico Amadeus aveva programmato.

Uno dei momenti più emozionanti della serata per tutti gli italiani è stata proprio l’apertura.

Infatti il Presidente Mattarella ha presenziato alla cerimonia di apertura anche per ricordare l’anniversario della Costituzione Italiana che quest’anno compie ben 75 anni.

Ad accompagnare la presenza del Presidente accompagnato dalla figlia Laura Mattarella, Amadeus ha deciso di affidare a Benigni un momento unico nel suo genere.

L’attore toscano, molto amato da tutti, ha recitato parti della Costituzione così come fece già qualche anno fa in diretta tv. Un momento toccante che permette a tutti di capire da dove nascono le fondamenta del nostro Paese e di ricordare cosa è successo in questi 75 anni.

A coronare il tutto, Gianni Morandi, co-conduttore del Festival, ha cantato l’inno d’Italia.

Insomma, un’apertura eccezionale per un Festival che ha posto tutte le basi per essere visto e ricordato per tutto l’anno a venire.

Autore

Show More
Change privacy settings

Related Articles

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker