Seguiti dai Giovani

Il primo elemento da prendere in considerazione, e forse anche il più importante, riguarda l’età media degli appassionati di sport online. Bisogna sapere, infatti, che il trend degli ultimi anni vede allontanarsi sempre i giovani dagli sport tradizionali, soprattutto perché seguire un’intera partita di calcio, giusto per fare un esempio, risulta noioso. Ci sono diversi tempi morti, in alcuni casi poco o zero spettacolo e nessuna emozione.

Negli sport online, invece, la situazione è completamente diversa. Le gare durano pochi minuti, e soprattutto ci sono azioni spettacolari e adrenaliniche per quasi tutta la gara.

Naturalmente questo ha fatto sì che i giovani si appassionassero sempre di più agli sport online. Gli sponsor e gli organizzatori di eventi lo hanno capito e sono nati i primi tornei, spesso regionali, che poi si diventati nazionali, continentali e infine mondiali.

Il circuito è cresciuto a dismisura e ora parliamo di eventi incredibili. Ad oggi, ad esempio, ci sono i Mondiali di Fifa che vengono seguiti con le dirette social da centinaia di milioni di persone in tutto il mondo.

Trend generazionale

Oltre ai giovani, poi, gli sport elettronici sono seguiti anche da tantissimi over 30. Questi, infatti, sono semplicemente gli adolescenti che giocavano sulle varie console e che crescendo sono diventati adulti che, però, continuano ad avere una grande passione per questi giochi.

Tale situazione, quindi, non fa altro che allargare il numero di potenziali spettatori e appassionati dei giochi online.

Scommesse

La popolarità di questi sport, poi, ha anche avvicinato i bookmakers. Da diversi anni, infatti, si può puntare su questa tipologia di eventi, in particolare sulle manifestazioni più importanti e seguite. Basta semplicemente trovare siti dicasinò online esteri o italiani che abbiano una sezione dedicata al “betting” e nei cui palinsesti ci siano anche gli sport online o elettronici.

Prima di puntare, però, è sempre bene informarsi sulle principali tipologie di puntata visto che in alcuni casi sono abbastanza diverse da quelle che riguardano gli sport tradizionali.

Tutti Possono Diventare Pro

Un altro elemento che deve esser preso in considerazione e che ci fa capire il motivo per cui sempre più persone seguono gli sport online, è la possibilità di diventare famosi e di trovare lavoro come giocatori professionisti.

Negli sport tradizionali, infatti, c’è bisogno di tanto allenamento, fatica, sacrifici e soprattutto di un talento naturale per un determinato sport. Con gli sport elettronici, però, tantissime persone sono riuscite a trovare la propria strada e diventare famosi in tutto il mondo. Se fino a qualche anno fa, infatti, i giocatori dei videogames, seppur bravi, erano visti come dei nerd e dei nullafacenti, oggi giorno la situazione è totalmente cambiata.

Ma non è solo la popolarità ciò che interessa ai professionisti o aspiranti player. Anche la possibilità di poter rappresentare la propria nazione in un evento internazionale, ad esempio, può fare di certo la differenza.