Nell’ultimo decennio è riuscito a salire alla ribalta nel mondo dell’imprenditoria, fondando brand come Tesla e SpaceX e conquistando uno spazio di enorme rilievo non solo nella tecnologia, ma anche nell’esplorazione dello spazio.

Stiamo parlando di Elon Musk, il 49enne imprenditore che è riuscito ad accumulare un patrimonio straordinario in questi anni, anche grazie all’ultima impennata che ha riguardato proprio le azioni Tesla, dopo l’annuncio dell’ingresso nell’indice S&P a partire da ieri, lunedì 21 dicembre.

La novità ha fatto schizzare le azioni Tesla del 10%, consentendo ad Elon Musk di aumentare il suo patrimonio di altri 8,3 miliardi di dollari.

Grazie a questo nuovo importante incasso, Elon Musk può confermarsi anche in questo 2020 come uno degli uomini più ricchi del pianeta.

Al momento, secondo la recente classifica pubblicata da Forbes, l’imprenditore 49enne sarebbe al quarto posto tra i “Paperoni”: davanti a lui ci sono soltanto Jeff Bezos, Bernard Arnault e Bill Gates, mentre Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, ha dovuto cedere il passo a Musk, accontentandosi del quinto posto.

Ma quanto guadagna Elon Musk? A quanto ammonta esattamente il patrimonio del famosissimo imprenditore sudafricano?

Quanto guadagna Elon Musk? Il patrimonio stellare dell’imprenditore 

Con gli 8,3 miliardi di dollari derivati dall’impennata delle azioni Tesla, Elon Musk può attualmente godere di un patrimonio netto da capogiro: il 49enne possiede infatti 105,4 miliardi di dollari. Molto di questo introito, come detto, proviene dalla crescita dilagante di Tesla, che ha fatto guadagnare ad Elon Musk qualcosa come 76 miliardi di dollari solo nel 2020.

Tuttavia, l’altra grande novità di Elon Musk è SpaceX, valutata lo scorso mese di agosto la bellezza di 46 miliardi di dollari. Grazie a SpaceX, Elon Musk ha potuto inviare nello spazio già 4 astronauti, e l’impressione è che la voglia di esplorare il cosmo da parte dell’imprenditore 49enne non sia affatto terminata. Aspettiamoci delle novità ancora più esaltanti nel 2021.

Chi è Elon Musk

Elon Reeve Musk è un imprenditore multi-ruolo di origini sudafricane naturalizzato statunitense, noto per essere il proprietario e presidente di Twitter e per la sua proposta del sistema di trasporto superveloce Hyperloop, ancora in fase di sviluppo. Nato il 28 giugno 1971 a Pretoria in Sudafrica, è oggi riconosciuto per le sue attività imprenditoriali, tra cui PayPal, Tesla e SpaceX evidenziano la sua capacità di visione del futuro e di intraprendenza. Dopo aver iniziato gli studi alla Queen University, Musk ha completato la sua formazione negli Stati Uniti con una laurea in Fisica ed Economia presso l’università della Pennsylvania. Successivamente ha ottenuto una borsa di studio a Stanford, ma ha deciso di trasferirsi a San Francisco pochi giorni dopo. Inoltre, può vantare due lauree honoris causa. L’imprenditore è convolato a nozze per due volte, ma queste relazioni sono entrambe terminate. Musk ha avuto una prima moglie, la scrittrice canadese Justine Wilson, dalla quale si è separato nel 2008 dopo aver avuto cinque figli, uno dei quali è morto prematuramente. Successivamente si è sposato con la cantante e musicista canadese Grimes (pseudonimo di Claire Boucher), da cui ha avuto altri due figli.