Please wait..

Perchè si dice che i gatti hanno 7 vite: ecco la spiegazione

I gatti sono animali dolci e affettuosi, nonostante il loro animo selvaggio e la loro continua ricerca di indipendenza e libertà. Sono veramente molte le credenze popolari legate a questi felini, molte legate proprio al loro stile di vita, impavido e spericolato. Chi non hai mai sentito dire che il gatto ha 7 vite? Ovviamente, si tratta di una credenza popolare, ma scopriamo qualcosa in più sull’argomento.

Il gatto ha veramente 7 vite?

Ovviamente non è realmente così. I gatti non hanno una maggiore longevità rispetto a altri animali e non hanno la possibilità di resuscitare una volta deceduti. Ma, c’è un motivo legato a questo modo di dire. Nel medioevo i gatti venivano torturati perchè considerati la reincarnazione di una strega o uno stregone. Ma, alcuni di essi, nonostante le sevizie, riuscivano a sopravvivere e a scappare, ecco perchè si pensava avessero più di una vita. In più bisogna considerare anche che lo stile di vita dei gatti li vede spesso muoversi agilmente ad altezze importanti, dalle quali riescono a scendere senza farsi male. Quindi, alla luce di tutte queste considerazioni ecco che prende luogo questa credenza popolare.

Ma perchè proprio 7 vite

Nella versione anglosassone le vite arrivano a 9, sempre basandosi sullo stesso principio. Comunque, il numero 7 non è stato scelto casualmente, in quanto questo numero richiama la perfezione e l’equilibrio. Caratteristiche specifiche del felino in questione.

Autore

Exit mobile version