Please wait..

Professore universitario, a quanto ammonta il suo stipendio?

Quanto guadagna un professore universitario? La risposta può variare anche in base al ruolo specifico che esso ricopre.

Partiamo dal presupposto che lo stipendio di un professore universitario varia in base alla sua qualifica, in linea di massima un professore ordinario gode sempre di uno stipendio maggiore rispetto a quello di un docente associato.

Professore universitario -ecodellalombardia.com

Le cose poi sono cambiate ancora di più nel corso del 2024, infatti uno stipendio di un professore universitario è arrivato anche a toccare delle cifre come 55 mila euro annui, che vale a dire una retribuzione che al mese è tra i 3 mila e i 6 mila euro.

E non finisce qua, se parliamo dei professori che hanno anche 20 anni di esperienza e magari vanno anche verso la fine della loro carriera, allora in quel caso lo stipendio può anche arrivare a 80 mila. Ma entriamo nel merito della questione per capire meglio come stanno le cose.

Professore universitario: cosa cambia tra ordinario e associato

Quindi, come detto prima, gli stipendi variano a seconda del ruolo del professore stesso: un professore associato o di seconda fascia è quello che ha conseguito un dottorato ed ha esperienza nella ricerca. Dopo i tre anni come ricercatore nell’Ateneo in cui lavora, può accedere al concorso per diventare insegnante.

Il suo stipendio va dai 2.500€ ai 3.500 euro mensili.

Per quello che invece riguarda il professore ordinario o di prima fascia è un professore di ruolo che viene confermato in modo definitivo dopo che ha superato il concorso e insegnato come professore associato. Guadagna uno stipendio mensile che varia da 3.000 a 6.000 euro, con una media annuale che oscilla tra 55.000 e 80.000 euro per i docenti con più di 20 anni di esperienza.

Ricercatore universitario: ecco il suo stipendio

Discorso diverso è quello del ricercatore universitario, questa figura professionale in questione, può guadagnare tra i 1.600, arrivando ad un massimo di 1.800 al mese, a seconda dell’esperienza. Infatti, le persone che hanno meno di 3 anni di esperienza guadagnano in media intorno ai 1.600€ mensili, mentre chi ha tra 4 e 9 anni di esperienza può aspettarsi uno stipendio mensile di circa 1.700€.

Professore -ecodellalombardia.com

chi invece vanta una esperienza anche di 10 o 20 anni, allora può contare su uno stipendio da 1.800 euro, infine, chi ha una carriera di 20 anni, potrà arrivare a circa 1.900 euro al mese.

Autore

Exit mobile version