Home Economia Quanto guadagna Michelle Hunziker? Stipendio e patrimonio della showgirl

Quanto guadagna Michelle Hunziker? Stipendio e patrimonio della showgirl

Sorriso smagliante, capelli biondissimi e un’ironia travolgente: è l’identikit di Michelle Hunziker, uno dei personaggi più amati del piccolo schermo. Nata in Svizzera, ma trasferitasi a Milano nel 1994, ormai Michelle è italiana d’adozione. La sua carriera, infatti si è svolta principalmente in Italia, anche se ha continuato a lavorare anche per la televisione svizzera e quella tedesca.

Quella di Michelle Hunziker, ormai, è una ricca e lunga carriera, iniziata negli anni Novanta come modella, quando sfilava per Giorgio Armani, Rocco Barocco e La Perla. La fama arriva con un famoso scatto per la casa di biancheria intima Roberta, un successo che porta la showgirl svizzera ad approdare in tv nel 1995 accanto a Gerry Scotti, in una puntata di Buona Domenica. Il suo nome viene conosciuto ancora di più grazie al matrimonio con Eros Ramazzotti, ma non è solo per questo che Michelle diventa famosa. Il suo talento inizia a brillare, e arriva negli anni a condurre programmi amatissimi come Zelig, Paperissima e Striscia la Notizia.

Nel frattempo, la vita di Michelle ha preso una piega sempre migliore. La conduttrice, infatti, ha trovato l’amore con il rampollo di casa Trussardi. I due si sono sposati e hanno allargato la famiglia con le figlie Celeste e Sole, le gioie della mamma insieme ad Aurora, avuta dal precedente matrimonio con Ramazzotti.

Una carriera decisamente importante, che sicuramente ha portato Michelle Hunziker a guadagnare bene, e ad arricchire il suo patrimonio. Ma quanto guadagna precisamente la bionda presentatrice? Andiamo a scoprirlo insieme.

Quanto guadagna Michelle Hunziker? Tutte le cifre

Non è molto facile definire con esattezza il patrimonio di Michelle Hunziker, perché non tutti i suoi guadagni sono resi pubblici. Quello che è sicuro, dai pochi dati che sono resi noti, è che il cachet della conduttrice è uno di quelli importanti. Per esempio, si sa che per condurre cinque serate del Festival di Sanremo 2018, Michelle ha ottenuto la paga stellare di circa 500mila euro. Una cifra davvero notevole, che lascia immaginare come anche gli stipendi che prende la showgirl per gli altri suoi programmi non siano da meno.

Come se non bastasse già il suo cachet personale, il patrimonio di Michelle Hunziker è cresciuto ulteriormente da quando è diventata moglie di Tomaso Trussardi, Amministratore Delegato presso la prestigiosa casa di moda. La rivista tedesca Billanz, specializzata in economia e finanza, nel 2012 ha inserito la coppia tra le 300 persone più ricche della Svizzera, stimando un patrimonio oscillante tra i 167 e i 208 milioni di euro. Inoltre, per l’anno 2012, il reddito annuale stimato ammontava a circa 8,2 milioni di euro. Delle cifre da far girare la testa, e che immaginiamo in 10 anni non abbiano fatto altro che aumentare, e di tanto.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Ricette con i lupini: le migliori da realizzare

I lupini gialli sono uno snack delizioso e molto diffuso. Ma lo sapevate che i lupini si prestano anche a una serie di ricette...

Mostra su Walt Disney a Milano, fino al 25 luglio 2021

Disney. L’arte di raccontare storie senza tempo Fino al 25 luglio 2021 presso il MUDEC di Milano potrete visitare la mostra tutta dedicata al genio...

Visita alla Chiesa di Santa Rita a Cremona, 6 marzo 2021

Visita guidata alla Chiesa di Santa Rita Il 6 marzo 2021 non perdete la visita guidata alla Chiesa di Santa Rita a Cremona, da sempre...

Visita a Palazzo Carpani Beauharnais a Pusiano, 28 febbraio 2021

Visita guidata a Palazzo Carpani Beauharnais Domenica 28 febbraio 2021, non perdete la visita guidata a Palazzo Carpani Beauharnais, organizzata dall'organizzazione turistica Villago. Il percorso...

Ciaspolata e Yoga in Val Brembana, 13 marzo 2021

Ciaspolata in Alta Val Brembana e Yoga Il 13 marzo 2021 non perdete l'esclusiva ciaspolata presso l'Alta Val Brembana, organizzata dall'Associazione Gite in Lombardia. A...