Ce ne sono tante di mode che arrivano direttamente dagli Stati Uniti. E una delle loro tradizioni sta prendendo sempre più piede negli ultimi anni: la festa di Halloween. Oltreoceano è una vera e propria mania, la ricorrenza più amata dai bambini. Travestiti da personaggi paurosi – ma non solo – girano i quartieri alla richiesta di “Dolcetto o scherzetto”. Ma Halloween, che cade il 31 ottobre, è anche il periodo delle zucche. Ortaggio simbolo della notte delle streghe, viene intagliata con visi spaventosi e usata come lanterna.

Se siete fra coloro che amano calarsi in questa atmosfera, arriva un appuntamento cui non potrete mancare: il campo delle zucche di Tulipania. L’azienda, con sede in provincia di Bergamo, ha ricostruito un Pumpkin Patch, un campo ispirato a quelli tanto di moda sul territorio statunitense. In tutto, un’area di 25mila metri quadri (grande due volte il Duomo di Milano), in gran parte allestita e decorata in tema Halloween; lo stile è divertente, mai pauroso, per la gioia dei bambini.

La tua zucca pronta per la notte delle streghe

E’ così che potrete scegliere direttamente dal campo la vostra zucca de intagliare e decorare. Ma i bambini che non vogliono aspettare di tornare a casa, potranno già mettersi al lavoro sul terreno di Tulipania. Sono stati predisposti degli angoli proprio per favorire la creatività; con pennelli e colori, ogni zucca avrà nuova vita.

E gli adulti? Possono consolarsi ai punti ristoro. Tante proposte a base di zucca, ma non solo, anche vegetariane e vegane. Si mangerà seduti fra tavole di legno e balle di fieno

Dove e quando

Il campo delle zucche è sul territorio di Terno d’Isola (via Marco Biagi 95) in provincia di Bergamo. Si raggiunge uscendo dall’autostrada A4 al casello di Capriate; è molto facile arrivare anche provenendo da altre provincie della Lombardia.

La partecipazione è gratuita, e all’interno non è obbligatorio fare nessun tipo di acquisto. E’ invece obbligatorio prenotare l’ingresso, segnalando la propria presenza nel giorno prescelto.

La manifestazione avrà inizio l’ultimo fine settimana di settembre, e proseguirà ogni sabato e domenica del mese di ottobre. Tutte le informazioni, e i recapiti per la prenotazione, sono disponibili sul sito di Tulipania.