Home Salute e Benessere Spazzolare i denti troppo forte li rende gialli, lo dice la scienza

Spazzolare i denti troppo forte li rende gialli, lo dice la scienza

Spazzolare troppo forte i denti li renderebbe gialli, ecco perché

Con un video virale diffuso su Tik Tok, il dentista Tristan Peh ha consigliato ai suoi follower di non lavarsi i denti con troppa forza, perché – contrariamente a quanto potrebbe sembrare – li renderebbe più gialli.

I nostri denti, infatti, sono ricoperti da uno strato esterno chiamato smalto, di colore bianco, ma sotto vi è un secondo strato di colore giallo, detto dentina. Con l’avanzare dell’età, è normale che l’uomo perda gli strati di smalto superiori, lasciando il posto a quello della dentina, tuttavia, spazzolando con vigore i denti, avremo come conseguenza lo scheggiare dello smalto e quindi un ingiallimento precoce dei denti.

In base al proprio sviluppo, la dentina è ulteriormente suddivisa in:  

  • Dentina primaria: si forma con il processo di dentinogenesi a partire da una matrice organica chiamata predentina
  • Dentina secondaria: viene deposta (molto lentamente) durante tutta la vita ed è responsabile della diminuzione della camera pulpare. 
  • Dentina terziaria: è la dentina reattiva che viene deposta in seguito ad agenti esterni (batterici, fisici, chimici). 

Ecco quanto dichiarato nel video dal Dottor Peh:

Molte persone pensano che spazzolare i denti più forte li renda più bianchi. Spazzolando troppo forte si consuma lo smalto bianco dei denti. Quando questo si consuma, i denti diventano più gialli e possono anche diventare più sensibili. Quindi spazzolate delicatamente e usate uno spazzolino più morbido.

Per mantenere i denti bianchi si possono effettuare dei trattamenti o utilizzare prodotti specifici consigliati dal proprio odontoiatra. In alternativa, potete ricorrere alle mascherine sbiancanti.

Infine, ricordiamo che per mantenere una perfetta igiene orale, gli esperti consigliano di utilizzare dentifricio a base di fluoro, perché è una sostanza che favorisce lo inspessimento dello smalto dentario. Avere uno smalto ben consistente sui nostri denti, eviterà, inoltre che si formino carie, che spesso compaiono proprio perché questi sono deteriorati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Pesciolino rosso: prezzo, acquario

Il carassio dorato o il pesce rosso (Carassius auratus o Carassius auratus auratus, è un pesce d'acqua dolce, appartenente alla famiglia dei Cyprinidae. Il pesciolino rosso presenta...

Cane beagle prezzo, nano, cucciolo

Beagle caratteristiche Il beagle o bracchetto è una razza di cani da caccia di taglia media (di origine inglese), in origine usati per lo più per cacciare animali come conigli, fagiani, volpi e...

Impala: habitat, curiosità, cosa mangia

L'impala o melampo (Aepyceros melampus Lichtenstein, 1812) è un'antilope di medie dimensioni diffusa in Africa orientale e meridionale. Unica specie del genere Aepyceros, venne descritto ufficialmente per la prima volta dallo zoologo tedesco Martin Lichtenstein nel 1812. Ne vengono...

Licaone: domestico, cucciolo, addomesticato

Licaone domestico l licaone (Lycaon pictus, Temminck, 1820), detto anche cane selvatico africano, è un canide lupino diffuso nell'Africa subsahariana. Si tratta del canide africano...

Merlo indiano: prezzo, allevamento, quanto vive

Merlo indiano: caratteristiche, quanto vive Il merlo indiano (Gracula religiosa Linnaeus, 1758) conosciuto anche come maina, mainate e gracula, è un uccello, appartenente alla famiglia degli Sturnidi. Ha piumaggio nero brillante, testa grossa, due caruncole gialle protese...