Please wait..

Il pilates: l’attività per tenersi in forma anche a casa

Tra le attività più amate dagli sportivi e non, il pilates si aggiudica un posto d’onore. Questa disciplina, inventata nel XX secolo da Joseph Pilates, è oggi praticata da persone di tutte le età ed esperienza in fatto di fitness, e ha come obiettivo quello di modellare un corpo forte, flessibile e armonioso.

Vediamo quindi come tenersi in forma con il pilates, anche comodamente da casa e con semplici attrezzature.

Come fare pilates a casa

Il pilates è una di quelle attività fisiche che chiunque può svolgere anche a casa. Ciò che serve è infatti un tappetino per gli esercizi ed eventualmente qualche attrezzatura acquistabile nei negozi specializzati, come Fisiostore.

Poter fare pilates a casa dà la possibilità di dedicare del tempo a sé stessi ogniqualvolta lo si voglia, e rende gli allenamenti flessibili ai propri impegni lavorativi e domestici.

Gli esercizi sono tutti mirati al rafforzamento dei muscoli posturali e possono non solo tonificare e rendere più forti i muscoli dell’addome, dei fianchi e della schiena, ma anche alleviare i dolori lombari e aumentare la flessibilità.

Gli attrezzi del pilates: la soft ball

Abbiamo detto che per fare pilates non per forza è necessario munirsi di attrezzature particolari. Tuttavia, esiste un piccolo strumento che, se aggiunto agli allenamenti di pilates, permette di allenare meglio i muscoli dell’addome e della schiena. Si sta parlando della soft ball, una palla di gomma morbida dalle dimensioni medie che intensifica i carichi muscolari. Oltre a questo, la soft ball aiuta a sviluppare un maggiore controllo del proprio corpo, proprio perché deve essere integrata agli esercizi come se fosse un’estensione di sé stessi. Inoltre, aumenta la difficoltà degli esercizi più semplici e aiuta a prestare maggiore attenzione all’equilibrio durante i movimenti.

I vantaggi della soft ball

In sostanza, i vari esercizi con la soft ball lavorano in diverse direzioni.

Innanzitutto, migliorano la stabilità dei muscoli addominali, lombari e pelvici, costretti a lavorare più intensamente per mantenere l’equilibrio. La soft ball, infatti, fornisce un supporto instabile durante gli esercizi, e per questo la zona centrale del corpo deve impegnarsi maggiormente.

Utilizzare la soft ball negli esercizi di pilates, poi, aumenta la capacità di allungamento della colonna vertebrale e la sua flessibilità, e aiuta a migliorare la postura, sia durante gli esercizi sia nella vita di tutti i giorni.

Ci sono anche esercizi che coinvolgono i muscoli addominali in modo tale da sviluppare forza e tonicità in questa parte del corpo, rafforzandone la resistenza. Ma non solo. Prendere confidenza con l’uso della soft ball vale a dire acquisire una maggiore consapevolezza del proprio corpo, che si traduce di conseguenza a una migliore capacità di coordinazione ed equilibrio tra le diverse parti. Infine, gli esercizi con la palla da pilates sono anche molto utili per favorire il rilascio della tensione muscolare e quindi per rilassarsi.

Ovunque si svolga il pilates, a casa o in palestra, questa disciplina non può che essere un’ottima alleata per la salute. Chiunque, come anticipato, può praticarla e provarne i benefici, a condizione che tutti gli esercizi siano svolti nel modo corretto. Ma questo, in fondo, vale per tutti i tipi di attività fisica.

Autore

Show More

Related Articles

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker