Please wait..

Charlotte al cioccolato: la ricetta semplice e veloce

La charlotte al cioccolato è un dessert molto amato perché oltre a deliziare il palato è una bellezza per gli occhi quando viene servito perché ha un aspetto molto elegante e raffinato.
La ricetta di questo dolce goloso di origine francese prevede la preparazione di una mousse al cioccolato, che viene presentata al centro della portata e, intorno alla quale, vengono disposti dei biscotti savoiardi che la avvolgono.
La guarnizione è a piacere: nella modalità classica si usa la panna montata o delle scaglie di cioccolato, ma è ottima anche con i frutti di bosco. Nelle rivisitazioni più moderne, per esempio, il ripieno può essere di crema chantilly, budino o mousse alla frutta.


Scopri la ricetta della bavarese con cioccolato, valida alternativa alla charlotte al cioccolato. Anche chi non ha dimestichezza in cucina o particolare confidenza con la preparazione dei dolci può avventurarsi nella ricetta della charlotte al cioccolato, che si presenta alla portata di tutti e assicura un risultato che stupirà sicuramente i vostri ospiti. Scopriamo ora insieme i vari passaggi per realizzare la nostra charlotte al cioccolato.

Preparazione della charlotte al cioccolato

Tempo di preparazione: 180 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti per 6 persone:

  • 75 g di burro
  • 5 uova
  • 50 g di zucchero semolato
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 1 pizzico di sale
  • 200 ml di caffè zuccherato e raffreddato
  • q.b.di zucchero a velo
  • 30 biscotti tipo savoiardi

Cominciamo preparando una deliziosa e morbida mousse al cioccolato.

Utilizzando un tagliere e un coltello ben affilato, tagliate a pezzi piccoli, meglio se a scaglie, il cioccolato fondente: una piccola quantità tenetela da parte per le scaglie di decorazione mentre la maggior parte andrà utilizzata nella preparazione della mousse. Preparate due pentolini, uno più piccolo e uno un po’ più grande e sciogliete a bagnomaria, il cioccolato fondente tagliato a pezzi piccolini. Insieme al cioccolato fondente, sciogliete anche il burro tagliato a tocchetti, in modo da rendere il composto morbido.

Mescoliamo bene con un cucchiaio di legno affinché i due ingredienti si amalgamino per bene e fino a che saranno fusi completamente. Prendete le uova e separate tuorli e albumi.

In una terrina mettiamo i tuorli e in un’altra gli albumi. Sbattete con delle fruste elettriche i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete il cioccolato fuso con il burro al composto di uova e zucchero e mescoliamo. Successivamente montate gli albumi a neve ferma aggiungendo un pizzico di sale e incorporateli in modo omogeneo al composto già pronto mescolando in modo delicato, dal basso verso l’alto con una spatola, facendo attenzione a non smontarli. Mentre il composto riposa in frigo, preparate i savoiardi tagliandoli a metà nel senso della lunghezza.
Quando saranno tutti tagliati, posizionateli lungo il bordo di una tortiera a cerniera, dopo averli inzuppati pochi istanti nel caffè freddo e zuccherato. Appena il perimetro della tortiera sarà completamente rivestito con i biscotti savoiardi, versate la mousse al cioccolato al centro, alternando a metà, uno strato di savoiardi. Prendete le scaglie di cioccolato fondente tenute da parte e guarnite il centro.
La nostra charlotte al cioccolato è quasi pronta: andrà in freezer per almeno 4 ore e prima di servirla 1 ora in frigorifero per renderla più morbida.
Prima di servire, spolverizzate la superficie con zucchero a velo.

 

Autore

Show More

Related Articles

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker