Poste Italiane è una società che non si occupa solo di spedizioni, ma propone anche soluzioni di pagamento, risparmio, assicurazioni e comunicazioni digitali, tanto da aver fondato Poste Mobile.

Azioni Poste Italiane borsa

Essa è stata fondata nel 1862, è divenuta un ente pubblico di tipo economico nel 1998 ed è stata quotata in borsa il 27 ottobre 2015, guadagnandosi un posto in Piazza Affari.

Azioni Poste Italiane caratteristiche

Le azioni Poste Italiane permettono ai titolari di incassare i dividendi, in modo da godere di un potenziale flusso periodico.

Parlando invece delle tipologie, ne esistono principalmente tre, ovvero:

  • azioni ordinarie: danno diritto non solo di prendere parte ed esprimere una votazione durante le assemblee ordinarie e straordinarie della società, ma anche di partecipare agli utili e prendere i dividendi;
  • azioni di risparmio: possono essere emesse solo da parte di società quotate e non danno alcun diritto di voto, a solo a un dividendo maggiorato;
  • azioni privilegiate: come dice il termine stesso, le azioni privilegiate permettono ai proprietari di accedere a dividendi, utili e liquidazione qualora la società dovesse sciogliersi.

Differenza tra azioni e obbligazioni

La differenza tra azioni e obbligazioni è che le prime non forniscono alcun genere di garanzia di restituzione del denaro investito.

Pertanto, a parità di società, qualora si andasse a sottoscrivere un’obbligazione, si avrebbe la certezza, se essa non fallisce, di poter rientrare in possesso del capitale investito una volta scaduti i termini prestabiliti, i quali possono corrispondere a uno, tre oppure cinque anni.

Azioni Poste dove acquistarle

Le azioni Poste Italiane possono essere acquistate sia online (basti pensare ai numerosi siti di trading), sia presso qualsiasi ufficio postale.

Bisogna però tenere conto che, in caso dell’intervento di un operatore, il prezzo del prodotto sale in modo considerevole, visto che vengono applicati dei supplementi.

Si raccomanda pertanto di prendere in considerazione tale opzione solo se non si possiede un’adeguata dimestichezza con gli acquisti virtuali.

Azioni Poste Italiane conviene

Trattandosi di una società molto solita e a bassissimo rischio di fallimento, l’acquisto delle azioni Poste Italiane si rivela un investimento conveniente.

Azioni Poste oggi

Al 30 settembre, l’andamento di Poste Italiane ha un prezzo pari a 7,79 euro, con un rialzo dell’1,72%.

Azioni Poste Italiane prezzo 

Poste Italiane, oltre ad assicurare solidità e ottimo valore, offre dei dividendi molto vantaggiosi, i quali presentano considerevoli possibilità di crescita, visto che continuano a sfruttare il relativo andamento positivo.

Azioni Poste tempo reale

Per conoscere l’andamento delle Azioni Poste Italia, è sufficiente recarsi su un sito di economia oppure di finanza e consultare gli appositi grafici pubblicati appunto in tempo reale.

Qualora non si fosse in grado di leggere e interpretare i dati, è bene rivolgersi a un broker oppure a un consulente di fiducia accreditato.

Azioni Poste Italiane quotazioni

Per saperne di più riguardo le quotazioni le azioni Poste Italiane quotazione, conviene consultare questo sito https://bancopostafondi.poste.it/quotazioni.html.

Si tratta infatti di un sito messo a punto dalla stessa società per informare in maniera adeguata gli utenti, in quanto mette a confronto le suddette con tutti i vari titoli mondiali.