Bonus internet 2022: cos’è, come richiederlo, chi ne ha diritto

Il bonus internet 2022 è una misura avanzata, attraverso il PNRR, nell’ottica di efficientamento del Paese dal punto di vista tecnologico.

Consiste in un incentivo di 300 euro in favore delle famiglie che non hanno ancora una connessione internet, oppure la cui connettività sia inferiore ai 30Mbps.

Uno strumento, dunque, volto a colmare il gap di molte zone dell’Italia dal punto di vista dello sviluppo delle comunicazioni e della connessione sia col resto del Paese, sia dell’Italia stesso con l’Europa.

Chi può richiedere il bonus

Possono accedere alla misura i nuclei familiari che, come anticipato, non hanno ancora un collegamento internet oppure non hanno una connessione ad alta velocità.

La misura non sarà collegata al reddito, ragion per cui non sarà necessario richiedere l’ISEE.

Come verrà erogato il bonus internet 2022

La misura, gestita dal Ministero dello Sviluppo Economico, non sarà concepita come erogazione della somma, bensì come sconto in fattura la momento della sottoscrizione del contratto ed andrà a coprire i costi di attivazione, i canoni per un totale di 24 mesi.

Potrà, inoltra, ricomprendere la fornitura di device e ad apparati elettronici

Nelle prossime settimane il MISE fornirà tutte le indicazioni necessarie relativamente alle istruzioni per avanzare la richiesta e alla relativa documentazione.

Autore

Show More
Change privacy settings

Related Articles

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker