Home Economia Come lavorare da Bottega Veneta? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Come lavorare da Bottega Veneta? Requisiti, stipendio, candidatura, recensioni e opinioni

Gli amanti degli accessori di marca e del luxury, spesso provano a fare carriera in quest’ambito per coniugare al meglio il lavoro e la loro più grande passione. Per prendere parte a quel mondo è necessario avere certi requisiti e un background all’altezza del posto occupato. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i requisiti necessari per lavorare da Bottega Veneta, quale stipendio offre l’azienda, come inviare la candidatura e le recensioni e le opinioni sul lavoro da Bottega Veneta.

Requisiti per lavorare da Bottega Veneta

Kering Group, già conosciuta come PPR – Pinault Printemps Redoute, è una holding leader mondiale nel settore dell’abbigliamento e degli accessori di alta gamma. Ha il proprio headquarter a Parigi, in Francia. E’ stata fondata, nel 1962, dall’imprenditore François Pinault. La multinazionale francese progetta, produce e commercializza i propri prodotti attraverso due linee principali, Lusso e Sport & Lifestyle. E’ proprietaria di alcuni dei più conosciuti brand della moda, del fashion e del settore sportivo. tra questi ricordiamo Gucci, Bottega Veneta, Saint Laurent, Alexander McQueen, Stella McCartney, Pomellato, Balenciaga e Puma, solo per citarne alcuni. Oggi i marchi Kering sono distribuiti in oltre 120 Paesi del mondo. Il Gruppo è quotato al mercato Euronext N.V., la borsa valori paneuropea che comprende le Borse di Parigi, Amsterdam, Bruxelles e Lisbona. Conta oltre 38.0000 collaboratori.Le opportunità di lavoro Kering in Italia non mancano e le selezioni sono in corso per numerosi profili, in vista di assunzioni e stage. Al momento sono oltre 130 le posizioni aperte per lavorare in Lombardia, Lazio, Toscana, Veneto e altre sedi. I candidati ideali sono, generalmente, diplomati e laureati, a diversi livelli di carriera o anche senza esperienza, in possesso della conoscenza almeno della lingua inglese

Stipendio dipendenti Bottega Veneta

Gli stipendi di Bottega Veneta variano a seconda della posizione lavorativa occupata. Secondo le segnalazioni di 32 dipendenti di Bottega Veneta su Glassdoor, gli stipendi da “Head of E-Commerce & Digital Marketing”, si attestano a 66.00 euro annui, mentre per la posizione di  Export Retail and Franchising Manager“, siamo intorno ai 82.000 euro all’anno. Lo stipendio base per uno “Marketing and Communications Officer” è compreso tra i 1.000 e i 2.000 euro al mese, mentre per il ruolo da “Marketing and Communications Manager” i lavoratori percepiscono tra i 40.000 euro e i 44.000 euro all’anno.

Lavorare da Bottega Veneta: Come inviare la candidatura

La compagnia utilizza, tra i principali strumenti di raccolta delle candidature, l’area riservata alle carriere e selezioni del portale web aziendale. Dalla stessa è possibile raggiungere la piattaforma dedicata alle offerte di lavoro Kering (Talent > Job Offers > Click Here), che viene costantemente aggiornata con le posizioni aperte in tutto il mondo. I candidati interessati a lavorare presso i brand del Gruppo possono utilizzare questo servizio per prendere visione delle opportunità professionali, effettuando la ricerca anche attraverso appositi filtri quali sede di lavoro, settore professionale, tipologia di contratto ed altro ancora. Tramite il sistema possono inoltre inserire il cv nel data base aziendale, sia per rispondere online agli annunci di interesse che per renderlo disponibile in vista di prossime selezioni di personale.

Recensioni e opinioni sul lavoro da Bottega Veneta

Sul web si leggono per lo più recensioni positive in merito al lavoro da Bottega Veneta. Un dipendente afferma: “L’azienda negli ultimi anni ha visto diversi cambiamenti manageriali che gli hanno tolto pian piano l’identità. Purtroppo l’andamento negativo in termini di ricavi nel gruppo Kering e nonostante il cambio di direttore creativo, non é servito fino ad oggi a creare stimoli nei mercati azionari. La qualità e artigianalità del brand sono eccelsi, speriamo in una ripresa futura. Un altro utente assegna 5 stelle e scrive: “L’ambiente stimolante e la posizione trasversale mi hanno dato visibilità sul mondo della pelletteria italiana”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Quanto guadagna un ciclista? Stipendio e quelli più pagati

Quando si parla di stipendi da sogno nel mondo dello sport, automaticamente si pensa al calcio. Non è un segreto, infatti, che i calciatori...

Recla propone lo Speck Alto Adige IGP nel formato trancio da 400g

Recla propone lo Speck Alto Adige IGP nel formato trancio da 400g, perfetto per sprigionare la creatività in cucina! Un prodotto tradizionale ma innovativo,...

Magnum lancia tre sorprendenti Limited Edition

A 700 anni dalla morte del sommo poeta, la Divina Commedia rimane la più alta espressione d’arte letteraria italiana e il gusto di Magnum...

Covid 19. Nuovo test sulla saliva, più efficace ecco perchè

Covid 19, da oggi un nuovo test rapido sulla saliva. E' più efficace e valuta anche la gravità della malattia qualora fosse presente nel...

Covid 19, la Lombardia a un punto “critico”. Superati i 4000 casi

Covid 19, la Lombardia si starebbe forse avvicinando a cambiare colore. Ma e' forse la cosa che spaventa meno. I contagi stanno salendo. Oggi...