Qual è la pianta più resistente

Avere delle belle piante in casa, in balcone, o in giardino fa piacere a tutti ma è pur vero che non tutti hanno il pollice verde. È vero che prima di acquistare una pianta bisognerebbe informarsi sulla tipologia e su come prendersene cura perché ognuna ha delle necessità diverse. Però è anche vero che esistono piante più impegnative di altre, nel senso che rientrano nella classifica delle piante più resistenti, quindi anche  prova di “pollice nero”. Scopriamo insieme la classifica e qual è la pianta più resistente.

Classifica delle piante più resistenti

Questa classifica può essere utile se state pensando di acquistare o di regalare una pianta e avete coscienza di non essere dei perfetti giardinieri. Fermo restando che ogni pianta ha bisogno di accortezze e attenzioni, ecco la classifica delle piante più resistenti.

Terzo posto: Aloe vera

È una pianta che preferisce i climi caldi e secchi. Una pianta dalle molteplici proprietà, visto che in molti campi viene utilizzata come pianta curativa. È una pianta in grado di adattarsi a tutto. Non ha bisogno di grandi quantitativi di acqua. È sufficiente bagnare la pianta ogni 10-15 giorni, controllando che non si vengano a creare ristagni nel sottovaso.

Secondo posto: Oleandro

È considerata una delle piante più resistenti da esterno. Caratterizzata da lunghe foglie verde scuro dalla forma affusolata, in estate fiorisce a da vita a fioriture colorate. È una pianta rustica e come tale non necessita di grandi attenzioni. Vive e cresce in giardino e ha bisogno di essere seguita giusto  nei primi anni vita con annaffiature regolari, dopodiché potrà crescere in autonomia.

Primo posto: Sansevieria

La Sansevieria è una pianta sempreverde, che può stare tranquillamente in appartamento come pianta ornamentale. Ha bisogno di acqua ogni due settimane e sarebbe preferibile lavare le foglie di tanto in tanto per dare umidità.

Autore

Show More
Change privacy settings

Related Articles

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker