Please wait..

Tutti i vantaggi e gli svantaggi della vita in campagna

Sempre più persone, spinte da diversi motivi, stanno pensando di andare a vivere in campagna.

Le motivazioni principali che portano a questa decisione sono principalmente:

  • Il bisogno di avere maggiore spazio a disposizione;
  • La possibilità di poter trascorrere più tempo all’aperto;
  • La necessità di condurre uno stile di vita più genuino.

Chi ha dei bambini o sta per averne ha un motivo in più per lasciare i ritmi frenetici della città e trasferirsi in campagna. In ogni caso, qualsiasi sia la motivazione alla base di questo desiderio di cambiare vita, è bene valutare tutti i pro e i contro di una vita in campagna.

I 4 motivi per scegliere una vita in campagna

La vita di campagna è associata a numerosi benefici sia a livello fisico che psicologico: i ritmi giornalieri non sono frenetici come quelli della città, l’aria che si respira è migliore ed è più facile avere accesso a cibo biologico e a km0.

Tutti questi elementi sono positivi per tutti ma ancora di più per i bambini, i quali non possono altro che giovare di un ambiente sereno e sano per trascorrere la loro infanzia a contatto con la natura.

Vediamo nel dettaglio tutti i motivi per i quali trasferirsi a vivere in campagna è un’ottima idea.

1. Aria più pulita

Più chilometri ci sono fra te e la città e più la qualità dell’aria che respirerai migliora. Oltre al fatto che in campagna c’è meno traffico veicolare, l’aria è più salubre anche grazie alla presenza di un maggior numero di alberi che contribuisce ad innalzare la qualità dell’aria.

Fuggire dalla città vuol dire quindi proteggere sé stessi e la propria famiglia da malattie legate all’inquinamento come asma e altre patologie cardiache.

2. Migliore salute psicologica

È noto che la vita in città può essere ricca di stimoli che, se non gestiti a dovere, possono portare a condurre una vita stressata e piena di cose fare.

Al contrario, la vita in campagna è fatta di cose semplici e in generale chi vive in campagna ha ritmi più lenti che li rende meno inclini ad essere vittime di patologie legate allo stress e all’ansia.

3. Il contatto con la natura

È scientificamente provato che stare tanto tempo all’aria aperta a contatto con la natura aiuta a regolare le funzioni fisiologiche dell’essere umano. In campagna il ciclo sonno veglia è scandito dal sorgere del sole e del suo tramontare.

Al contrario, in città i cicli naturali vengono sballati a causa degli eccessivi stimoli che riceve costantemente il nostro cervello. Anche semplicemente poter guardare fuori dalla finestra ed ammirare una distesa verde, invece che un’infinità di tetti, ha un potere rilassante su corpo e anima.

4. Facile accesso a cibo km zero

In campagna è più semplice acquistare cibo direttamente dai produttori, il che significa sia un risparmio economico che una maggiore consapevolezza su ciò che si porta in tavola.

Uova fresche, frutta e verdura di giornata sono sempre disponibili presso rivenditori locali o, perché no, potresti decidere di organizzare un piccolo orto nel quale coltivare le primizie di stagione.

Gli svantaggi di vivere in campagna

Prima di prendere la decisione di trasferirsi a vivere in campagna è bene considerare anche eventuali svantaggi di questo cambio di vita.

Il fatto innegabile che la vita in campagna sarà più tranquilla di quella in città potrebbe farti sentire isolato. Ma questo è un falso problema nel momento in cui vi sarete dotati di un mezzo di trasporto in grado di portarvi a lavoro, a scuola e in paese per partecipare alla vita di comunità.

Un tempo la vita in campagna era anche contrassegnata da un isolamento tecnologico. Ad oggi però, soprattutto a seguito della diffusione della cultura dello smart working, ormai qualunque casolare, baita o malga dispone di una connessione a internet affidabile in grado di supportare call, pay-tv e tutto quanto si appoggia alla rete wi-fi.

Infine, forse uno degli scogli maggiori da superare prima di decidere di andare a vivere in campagna è la sicurezza: il senso di isolamento potrebbe rendere più difficile sentirsi al sicuro fra le mura di casa.

La sicurezza in casa quando si vive in campagna

Chi vive in campagna sa che dovrà dotarsi di un sistema di protezione per mettere al riparo sé stesso e i propri figli da ladri e malintenzionati che potrebbero intrufolarsi in casa durante la propria assenza, o peggio, durante la notte mentre tutti dormono.

In passato si pensava che l’installazione di un allarme o di una inferriata di sicurezza fosse sufficiente a tenere lontani questi ospiti indesiderati ma oggi la realtà dei fatti e i titoli di cronaca ci dicono ben altro.

Un ladro ben organizzato e con abbastanza tempo a disposizione riuscirà a scardinare, tagliare o divellere anche l’inferriata di classe più alta.

Allo stesso modo, un ladro professionista, sa benissimo che dal momento in cui scatta l’allarme ha un certo lasso di tempo a disposizione prima che i padroni di casa e le forze dell’ordine riescano ad arrivare sul posto.

Sistema integrato inferriate più allarme

In questo scenario, per rendere più sicura la tua casa in campagna, l’unica cosa da fare è quella di installare il sistema integrato di grate più allarme GratAlarm®. Le inferriate allarmate GratAlarm® rappresentano un sistema di sicurezza unico nel loro genere: sono progettate su misura con moderni software di modellazione che garantiscono la massima efficacia a fronte del minimo impatto visivo. Inoltre, l’installazione viene fatta da un tecnico specializzato che studierà il fissaggio perfetto in ogni situazione.

Le grate allarmate GratAlarm® ti permettono di controllare dallo smartphone lo stato di apertura e chiusura di tutte le grate di casa e ti avvisa se ne hai lasciata qualcuna aperta o se non ha inserito l’allarme prima di uscire. Il sistema integrato di grate più allarme GratAlarm® lavora sul tempo a disposizione del ladro per forzare le grate: l’allarme suona prima che il ladro possa forzare la grata non lasciandogli altra opzione se non quella di fuggire.

GratAlarm

L’elevato livello di affidabilità delle inferriate allarmate GratAlarm è assicurato dalla garanzia ZeroFurti che ti rimborsa di tutti i costi sostenuti nel caso dovessi subire un furto quando il sistema è correttamente inserito.

GratAlarm® è il sistema di sicurezza preferito da chi decidere di cambiare vita e stabilirsi in campagna.

I professionisti di GratAlarm® si trovano ad Arcore e offrono i loro servizi in tutte le province della Lombardia: puoi scrivergli o chiamarli anche solo per avere maggiori informazioni sui loro prodotti.

Ricorda, se non ti senti al sicuro, vuol dire che non lo sei.

Autore

Show More

Related Articles

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker