Home Lifestyle Scarpe Oxford donna: ecco i 5 modelli da non perdere

Scarpe Oxford donna: ecco i 5 modelli da non perdere

Sono un vero must dell’inverno, e alle prime piogge tornano immediatamente di gran moda. Nella categoria scarpe stringate donna, infatti, ormai le Oxford sono le protagoniste assolute. Nate come scarpe tipicamente maschili, da qualche anno queste deliziose “inglesine” sono diventate un vero must anche nel guardaroba femminili. Che siano con o senza tacco, a tinta unita o con applicazioni particolari, le scarpe Oxford da donna sono irresistibili. Ecco i 5 modelli di cui non si può proprio fare a meno!

Cosa sono le scarpe Oxford e perchè sono così amate

Come accennato nell’introduzione, le scarpe Oxford nascono come modello tipicamente maschile e sono diventate il modello di scarpa elegante per antonomasia. Inconfondibili grazie alla loro allacciatura, ben stretta sul collo del piede, le Oxford da uomo sono amate da sempre per la loro raffinatezza. Non è un caso, infatti, che queste scarpe fossero le più indossate, nel 1800, presso l’elegante università di Oxford, da cui poi hanno preso il nome.

Ma i tempi cambiano, e la moda annulla tutte le barriere. Ecco che quindi, da qualche anno, le scarpe Oxford non sono più una prerogativa maschile. Le Oxford da donna, infatti, sono state un vero e proprio boom nel mercato delle calzature femminile, da subito amatissime per il loro mix unico di eleganza e comodità.

Grazie al modello Oxford da donna, infatti, anche chi non ama i tacchi a spillo può godere di una scarpa raffinata, ma che assicuri allo stesso tempo comfort e comodità.

Scarpe Oxford: i migliori modelli da donna

Esistono tantissimi tipi diversi di scarpe Oxford da donna, ma tra tutti sono 5 i modelli da non perdere, che tutte dovrebbero avere nell’armadio. Prima di tutto troviamo le Oxford lucide, un classico intramontabile per il perfetto look bon ton, ma con un tocco di stile edgy. Basse e in vernice, sono il modello che ricorda di più le stringate maschili e sono perfette da abbinare a pantaloni a sigaretta o a vestiti, per un look british irresistibile.

Per chi non può proprio rinunciare a un po’ di tacco, o magari per una serata particolarmente elegante, esistono le scarpe Oxford con il rialzo. Si tratta, ovviamente, di calzature che non hanno il classico tacco a spillo, ma rialzi strutturati, larghi e in grado di supportare una camminata stabile e che non affatichi la schiena. Di solito sono in pelle lucida e opaca, e si trovano anche con plateau e zeppa uniforme per un look più trendy e giovanile.

L’ultimo trend delle scarpe Oxford da donna, dettato dall’autunno 2020, sono i materiali innovativi. Dimenticate la pelle, quindi, e scegliete un modello sbarazzino in camoscio o in tessuto, con colorazioni particolari e tipicamente invernali come senape, bordeaux o blu notte.

Fa parte dei nuovi trend stagionali anche le Oxford dalla punta triangolare, una bella novità rispetto alla classica forma tondeggiante. Sono il modello di stringate da donna che ricordano di più le originali maschili, e sono perfette per i look che vogliono avere un tocco di aggressività.

Il modello Oxford nasce per essere semplice, lineare e a tinta unita, ma la moda ha avuto di nuovo da dire a riguardo. Chi cerca un look più femminile, infatti, può scegliere un modello di Oxford da donna decorato con applicazioni e ricami. La caratteristica principale di questa tipologia è la fantasia: spazio a trafori e colori, applicazioni come strass e brillantini, e tutto quello che può rendere splendente anche l’outfit più basico.



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

Legge 104, in arrivo un aumento e gli arretrati: almeno 105 euro in più, chi può essere contento?

Gli sgravi della Legge 104 prevedono per i beneficiari aumenti e arretrati. Esaminiamo le specifiche di questa sorprendente eventualità. Determinare i requisiti per i titolari...

Azioni Exxonmobil: oggi, storico, previsioni 2022

Exxon Mobil Corporation è una compagnia impegnata nel settore energetico; il core business della società è l'esplorazione e la produzione di petrolio...

Umidità di risalita: quando si manifesta e come eliminarla definitivamente

L'umidità di risalita è un problema molto comune che ha come conseguenza quella di aggravare il degrado di un immobile molto rapidamente. Il fenomeno...

La versatilità delle strisce Led, ecco perché sceglierle

Le strisce Led rappresentano il miglior sistema di illuminazione più utilizzato negli ultimi anni presente in commercio, ideali per illuminare qualsiasi luogo, sia domestico,...

Covid 19: sarà riconosciuto come malattia professionale per i sanitari

Arriva finalmente una decisione che in molti aspettavano da tempo; la commissione UE ha stabilito che il Covid 19 è una malattia professionale per...