Home Cucina e Ricette Pane senza glutine e senza lievito: ricetta e preparazione

Pane senza glutine e senza lievito: ricetta e preparazione

Siamo abituati a pensare che il glutine e il lievito siano elementi in grado di fare male a chi ne è intollerante, o a chi ha condizioni particolari come la celiachia. In realtà, la cattiva digestione di glutine e lievito è un problema più comune di quanto si possa immaginare, e  crea problemi intestinali a una bella fetta di popolazione.

Proprio per questo si sono sviluppati sempre più prodotti e ricette per creare alimenti buoni e gustosi, ma evitando l’uso di questi due ingredienti. Una delle preparazioni che si è prestata maggiormente a essere rivisitata e reinterpretata è sicuramente il pane, di cui glutine e lievito sono normalmente una componente essenziale. Sembrerebbe impossibile preparalo escludendoli, ma in realtà oggi esistono così tante farine alternative che è possibile creare un prodotto ugualmente gustoso.

Pane senza lievito ricetta: gli ingredienti necessari

  • 300 gr di mix farine gluten free
  • 150 gr di yogurt magro bianco
  • 5 gr di bicarbonato
  • 150 gr di latte 
  • 1 pizzico di sale
  • q.b. farina di mais e riso (per lo spolvero)

Come fare il pane senza lievito: il procedimento guidato

Iniziate versando in una ciotola grande il mix di farine, aggiungete il bicarbonato e mescolate bene il tutto. A questo punto, procedete inserendo nell’impasto il sale e lo yogurt, e mentre mescolate con la mano inserite il latte tiepido (scaldato in precedenza) un po’ per volta. Abbiate cura di impastare con le mani e, se è necessario, aiutatevi con un cucchiaio: dovrete continuare a impastare fino a quando il composto non sarà più appiccicoso. Per una migliore riuscita, poteste spostarvi a impastare sul piano di lavoro, a patto che prima ci passiate un po’ di farina.

Una volta raggiunta la consistenza giusta dell’impasto, lavoratelo dandogli la forma che preferite: di solito, si usa dare una forma rotonda al pane, in modo da creare una bella pagnotta, ma può essere a vostro gusto più tonda o più ovale. Preparate una teglia con carta da forno leggermente infarinata, posate sopra il panetto e incidete in alto un taglio a croce. Il tocco finale è dare una spolverata al tutto con un pugno di farina di mais e riso.

A questo punto coprite tutto con una pellicola per alimenti, e lasciate riposare per 30 minuti. Passato il tempo previsto di riposo, è ora di infornare: cuocete il pane nel forno preriscaldato per circa 45 minuti, a una temperatura di 200°. In un attimo, si diffonderà nell’aria un profumo squisito e irresistibile, ma sfornata la vostra pagnotta dovrete aspettare che si raffreddi bene prima di assaggiarla.

Solo a quel punto il vostro pane senza glutine senza lievito sarà pronto per essere gustato, sia in versione dolce con marmellate e creme al cioccolato, sia in versione salata, come accompagnamento dei pasti, come bruschetta o con sopra paté e formaggi cremosi.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Must Read

John e Marilyn, la fragilità degli dei. Il nuovo romanzo di Giovanni Menicocci

John e Marilyn Monroe. Una delle storie d'amore e passione che hanno segnato un'epoca. Nella realtà, nel cinema. Nei libri di storia. E cosa...

Ricette con i lupini: le migliori da realizzare

I lupini gialli sono uno snack delizioso e molto diffuso. Ma lo sapevate che i lupini si prestano anche a una serie di ricette...

Mostra su Walt Disney a Milano, fino al 25 luglio 2021

Disney. L’arte di raccontare storie senza tempo Fino al 25 luglio 2021 presso il MUDEC di Milano potrete visitare la mostra tutta dedicata al genio...

Visita alla Chiesa di Santa Rita a Cremona, 6 marzo 2021

Visita guidata alla Chiesa di Santa Rita Il 6 marzo 2021 non perdete la visita guidata alla Chiesa di Santa Rita a Cremona, da sempre...

Visita a Palazzo Carpani Beauharnais a Pusiano, 28 febbraio 2021

Visita guidata a Palazzo Carpani Beauharnais Domenica 28 febbraio 2021, non perdete la visita guidata a Palazzo Carpani Beauharnais, organizzata dall'organizzazione turistica Villago. Il percorso...