Buon momento per le azioni Leonardo in borsa.

Il titolo gode di un consensus positivo che accompagna il buon andamento di quest’ultimo periodo.

Ricordiamo che Leonardo SpA, nata dalla precedente Leonardo Finmeccanica SpA, è un’azienda italiana attiva nel settore della tecnologia avanzata, al servizio dell’industria aerospaziale, dei segmenti difesa e sicurezza.

Leonardo opera sia nel mercato interno che a livello internazionale, soprattutto producendo e vendendo elicotteri, sviluppando servizi di sicurezza militare cyber security e sistemi di difesa.

E’ una delle più importanti aziende al mondo del settore difesa con una capitalizzazione di circa 4,4md  di euro ed ha, tra gli azionisti, il MEF.

L’ultima cedola staccata è stata pari a 0,14 euro (Leonardo azione).

Quotazioni Leonardo borsa

Al momento, il titolo Leonardo è quotato a Piazza Affari a 7,7 euro, in sostanziale parità (+0,05%) rispetto all’ultima seduta.

L’asset nell’ultimo anno ha sovraperformato il mercato, registrando un incremento del proprio valore nell’ordine del 28% circa.

Nelle 52 settimane ha raggiunto il suo prezzo massimo a 10,8 euro, toccando un minimo di 5,8 (Leonardo quotazioni).

Gli analisti impostano il quadro tecnico decisamente al rialzo, posizionandosi sulla raccomandazione Strong Buy.

Il consensus ritiene che, dopo un periodo di lateralità, il titolo possa accelerare in fase rialzista essendo il prezzo al di sopra delle due medie mobili.

Dunque, uptrend sia nel breve che nel medio periodo, ragion per cui si possono ipotizzare operazioni long, ampiamente sostenute dall’analisi tecnica.

Lo stocastico,, ancora in area mediana, sembra poter supportare un rialzo prolungato.

Per chi volesse operare sul titolo, si segnala l’area del supporto più immediato a quota 7,4 euro, mentre la prima resistenza staziona nei pressi di 7,9 euro.

Il prezzo, quindi, si allontana dallo stop e punta deciso verso il target price di 8 euro, pronto ad aggredire nuovi top.

Previsioni

Come detto, le previsioni sull’andamento del titolo prevedono ancora un trend positivo, suggerendo di andare long.

Per chi volesse aprire nuove posizioni, gli analisti suggeriscono una possibile strategia sul lungo periodo entrando a 7,2 e puntando al target di 8 euro, con stop a 6,6, ed un buy up a 8,3 per raggiungere quota 9, impostando uno stop a 8.

La strategia pare ampiamente avallata dall’analisi tecnica.

Focus su questo asset, dunque, da tenere d’occhio per operazioni con un moderato profilo di rischio, forse non adatto a chi ricerca elevati rendimenti.

Occorre, però, ribadire che in questo periodo tutti i mercati finanziari non si sono ancora liberati dalle pressioni esogene e da un eccessivo indice di volatilità.

Le azioni Leonardo presentano a 21gg un livello di volumi in diminuzione, un indice di variazione del prezzo del 2,5% e una volatilità del 27%.

Ultime notizie

La compagnia britannica Bristow ha annunciato l’acquisto da Leonardo di 6 elicotteri di tipo AW139 destinati alla guardia costiera UK per le operazioni di ricerca e soccorso.

La flotta beneficerà della tecnologia di ultima generazione per accrescere le capacità operative dei velivoli e per aumentare gli standard di sicurezza.

Sarà, inoltre, assicurato un programma di assistenza a lungo termine (www.leonardo.it).

Notizia che conferma l’appeal dell’azienda italiana per gli investitori che vogliono investire su aziende solide ed affidabili.