Visita guidata all’Eremo di San Valentino

Per il 14 marzo 2021 non prendete impegni, perché l’Associazione Gite in Lombardia ha in programma un’escursione davvero interessante nei pressi del Lago di Garda, nello specifico all’Eremo di San Valentino. La costruzione è situata nel bel mezzo della vegetazione, tra cipressi e ulivi, ed è stata ricavata da un anfratto di roccia. Essa risale al 1630 e venne edificata dagli abitanti della zona per proteggersi dall’epidemia di Peste. Davanti all’Eremo si estende un panorama decisamente mozzafiato, ed è possibile scorgere il Lago di Garda e il Monte Baldo.

Insomma, si tratta di un luogo assolutamente suggestivo che merita di essere visitato. E soprattutto, adatto anche ai più piccoli.

A fare da guida ci sarà Sara Silvestri, escursionista specializzata in botanica, che da sempre ama raccontare la natura bresciana.

Si ricorda che per prendere parte all’iniziativa è necessario iscriversi tramite il portale di riferimento sul sito ufficiale www.associazione.giteinlombardia.it, dove vi sarà chiesto di confermare il Regolamento di escursione e di pagare la quota prevista.

Vi segnaliamo che, in totale, il gruppo dovrà essere composto da un MAX di 20 persone e un MIN di 7. In caso le persone fossero meno di 7 la gita non avrà luogo.

Orario di inizio

Il trekking inizierà alle ore 10:30, presso Via Sasso, a Gargnano. La fine dell’escursione è prevista per le ore 14:00.

Costo per partecipante

15 euro

N.B. Possono partecipare al trekking soltanto i bambini dai 12 anni in su.

Tipologia di percorso

Lunghezza: 3,5 km | Dislivello 300 m | Difficoltà: Medio facile

Cosa portare

  • Scarponcini da montagna
  • Borraccia da 1 litro/thermos
  • Giacca a vento impermeabile
  • Zaino
  • Bastoni da trekking (non obbligatori)
  • Pranzo al sacco

Infine, ricordiamo che, in caso di brutto tempo (pioggia) il trekking verrà annullato. In questo caso, le persone saranno avvertite via WhatsApp o mail il giorno prima e saranno prontamente rimborsate.