Le azioni Air Liquide sono quotate alla Borsa di Parigi, nell’indice CAC40.

La Air Liquide SA è una società francese, attiva nel settore delle forniture di gas e servizi di manutenzione e tecnologie collegate.

Attraverso i vari segmenti, si occupa di progettazione e realizzazione impianti, monitoraggio e gestione sia del gas che delle fonti alternative e rinnovabili.

Air Liquide è presente a livello globale, come partner di importanti aziende nel settore dell’automotive, aeronautica, elettronica, edilizia e settore alimentare.

La società ha una capitalizzazione di cica 73mln di euro e l’ultimo dividendo staccato e distribuito, è stato pari a 2,6 euro (Air Liquide azioni).

Azioni Air Liquide: quotazione attuale

La quotazione Airliquide, al momento in cui scriviamo, ha raggiunto i 140,8 euro, in leggero progresso sull’ultima chiusura (+0,84%).

Nel corso dell’ultimo anno, in netta controtendenza con l’andamento del mercato, il titolo ha guadagnato l’1,4%, migliorando la performance nel trimestre.

L’asset ha replicato l’uptrend anche nel corso della settimana, ragion per cui gli analisti prevedono un andamento favorevole anche in futuro.

Lo scenario tecnico è impostato su Strong Buy e gli esperti prevedono una tendenza al rialzo sia nel breve che nel medio periodo.

L’ultima seduta è stata accompagnata da un discreto aumento dei livelli, mentre il prezzo staziona al di sopra di entrambe le medie mobili.

Previsioni andamento azioni Air Liquide

Come detto, il consensus sulla quotazione Air Liquide è ampiamente impostato al rialzo e, finché l’analisi tecnica confermerà la situazione corrente, il trend positivo continuerà.

Possibili, dunque, operazioni long, tenendo presente il sostegno degli indicatori.

Lo stocastico e l’RSi, infatti, si avvicinano all’area di ipercomprato e ciò potrebbe provocare improvvise correzioni al ribasso.

Per chi fosse interessato ad aprire nuove posizioni, si segnalano l’area di prima resistenza, individuata a 140 euro, mentre un efficace sostegno staziona a 135,6 euro.

L’asset ha, ormai, distanziato lo stop di sistema e punta con decisione al proprio target price.

Viste le indicazioni dell’analisi tecnica, non è da escludere che il titolo testi nuovi top a breve.

Ribadiamo la solita raccomandazione riguardo alla necessità di monitorare l’evoluzione dei meriati e seguire le notizie macroeconomiche, data la situazione perdurante di incertezza.

Air Liquide News

I recenti dati di bilancio relativi al 3Q del 2022 sono stati superiori alle stime.

Il fatturato dell’azienda ha fatto registrare una crescita del 4% circa e le previsioni confermano le attese per ulteriori miglioramenti dei margini.

La raccomandazione Buy è stata confermata con target fissato nel lungo periodo a 165.

Ricordiamo che in settembre, la società francese aveva annunciato l’intenzione di porre fine alla propria presenza in Russia.

Air Liquide ha, infatti, firmato un accordo per trasferire le attività alla gestione locale.

La decisione ha impattato su attività che impiegano oltre 700 addetti e che coprono poco meno dell’1% del dei ricavi di AI.QE (Isin Air Liquide FR0000120073).

In ultimo, ricordiamo che gli esperti ritengono che Air Liquide possa beneficiare dell’operazione di dismissione di Linde, per la quale è stata già formulata una proposta di delisting in Germania.